OPERAZIONI PER L’APERTURA E CHIUSURA DELLA VOSTRA PISCINA

A) OPERAZIONI PER L’APERTURA ESTIVA

  • Svuotamento totale della vasca
  • Pulizia della vasca con acidi
  • Trattamento delle paretti con antialghe
  • Riempimento della vasca
  • Collaudo del impianto di filtraggio
  • Condizionament iniziale dell’acqua con prodotti chimici (superclorazione)
  • Ripristino dei valori ideali

B) OPERAZIONI PER LA CHIUSURA INVERNALE

  • Effettuare una buona pulizia del fondo con la scopa aspirante e del bagnasciuga;
  • Trattare l’acqua in vasca aggiungendo, ad impianto funzionante, FERRODOR 2391 conservante invernale ad un dosaggio di 100 gr/mc calcolato sul volume della vasca.
  • Controllare che il pH sia regolato fra 7,2 e 7,4.
  • Togliere i cestelli degli skimmers ed inserire i gizzmo salvaskimmers, in mancanza di questi mettere una spugna o un riquadro di polistirolo;
  • Abbassare il livello dell’acqua sotto gli skimmers;
  • Togliere la scala e riporla in luogo asciutto;
  • Chiudere bene tutte le valvole;
  • Svuotare il filtro dall’acqua contenuta, svitando il tappo dello scarico;
  • Togliere il cestello prefiltro ed aprire gli scarichi che si trovano sotto il prefiltro;
  • Togliere il coperchio della valvola a sei vie;
  • Proteggere adeguatamente le parti elettriche dell’impianto coprendole con feltro o telo plastico.

C) COPERTURA INVERNALE

  • E’ il completamento ideale di ogni piscina per la protezione invernale.
  • Il suo uso Vi permetterà di:
  • evitare la manutenzione e la pulizia della piscina durante il periodo invernale;
  • evitare i rischi di incidenti (come la caduta di bambini) e il depositarsi sulla superficie della vasca di
  • Al termine della stagione di utilizzo della piscina si consiglia, soprattutto nel caso di impianti in pozzetto di vetroresina, di smontare i supporti di fissaggio trasferendo il quadro elettrico in un posto asciutto e quindi di rimontarlo all’inizio della stagione successiva; si può anche lasciarlo sul posto ma è bene provvedere ad un trattamento con sostanze antiossidanti (generalmente una bomboletta spray).
  • E’ buona norma rimuovere anche la pompa dopo aver serrato tutte le saracinesche e vuotato il filtro dell’acqua contenuta e riporla in luogo asciutto.
  • E’ importante come espressamente previsto dalle disposizioni contrattuali, provvedere ad una efficace messa a terra delle parti elettriche dell’impianto rami, foglie, insetti ed altri piccoli animali.